8 aprile 2009

E voi? Ce l'avete il firewall in Open Office?

Il Ministro della Cultura del governo francese risponde ad un'interrogazione sull'insensatezza, inutilità, pericolosità e stupidità del progetto di legge "Hadopi" su internet e diritto d'autore, approvata qualche giorno fa dall'Assemblea Nazionale al gran completo (a votare, c'erano solo 16 deputati).
Una grande prova di conoscenza approfondita della materia, che infonde fiducia a tutti i sudditi del regno.


Per un approfondimento sulla legge Hadopi:
http://www.laquadrature.net



ULTIM'ORA. CLAMOROSO AL CIBALI. Stamattina, 9 aprile, al definitivo passaggio all'Assemblea Nazionale, la legge HADOPI è stata respinta 21 voti contro 15. La votazione-colpo di scena, disertata dalla stessa maggioranza, rimanda ancora un testo di legge che sarà sempre più difficile approvare. Christine Albanel è delusa e grida al complotto e all'imboscata: si vede che il suo firewall di Open Office non ha funzionato bene. Il titanic, per ora, sembra affondato...
http://www.laquadrature.net/fr/hadopi-rejetee-a-lassemblee

1 commento:

alt ha detto...

Caratteristica dei Governi di destra francesi, quella di avere dei ministri della Cultura analfa e bêtes come pochi (Malraux fa eccezione, ma gli dobbiamo l'inizio di "Baci rubati", e quella è roba da farti finire all'Inferno). Questa è riuscita perfino a battere Toubon, e ho detto tutto. Ha difeso l'indifendibile riforma dell'audiovisivo senza mai imbroccarne una, neppure per caso: un orologio che segna SEMPRE l'ora sbagliata.
E vabbe'.
[Captcha: coven. Le battute si sprecano, te le risparmio tutte.]