9 ottobre 2008

La polpetta dalle ali di farfalla

No way: i francesi sono dei pessimi pronunciatori della lingua d'oltremanica. Dopo qualche tempo si arriva persino a farci l'abitudine, ma non è affatto facile: è come imparare una terza lingua, diversa sia dal francese che dall'inglese. Quando qualcuno vi parla di un film, di un attore o di un'attrice anglofona (-Desperéit Ausguìvz... Che?!? - Ahhh... Desperate Housewives!) o in radio, quando lo speaker cita un gruppo o un pezzo in inglese, spesso e volentieri non ci si capisce davvero una sega e a volte vengono fuori dei frankenstein che danno luogo ad esilaranti jam sessions di significato.

L'altro giorno su Oui FM il dj annuncia il mitico pezzo degli Smashing Pumpkins, Bullet with a butterfly wings: mettete la "u" che viene pronunciata "all'italiana" (come la "ou" francese), l'accento che, indovinate un po' dove cadrà mai e... hop: eccovi pronti una bella "Bulét", cioé una Boulette, cioé una Polpetta. E se ci aggiungete le "th" che diventano immancabilmente "z" (non avete mai visto nemmeno una Pantera Rosa in lingua originale? Non avete mai sentito Peter Sellers-Clouseau? Beh, dovete rimediare immediatamente: i francesi parlano davvero l'inglese così!) eccovi il risultato:

"Boulette wiz ei bouterfly uingz"

Et voilà: ecco servita una bella polpetta con le ali di farfalla.
Bon appétit!

Le mond est un vampire, mannàcc'...
PS: non mi venite a dire che uno dei significati di boulette è proprio quello di pallottola: è vero, come è vero che - ironia della sorte - il termine inglese bullet deriva proprio dal francese boulette. Ma la giustificazione etimologica a posteriori non cambia nulla :-)

3 commenti:

cb ha detto...

Ed i "montipitòn" con o nasalizzata? Mi ci è voluto qualche minuto per capire che parlavano dei Monty Python.

arcomanno ha detto...

Io c'ho messo una mezza stagione di Desperèit Ausguìvtz a capire il nome del figlio di Bree: Ondroù, Ondroù, ma che cazzo di nome è Ondroù?
Ah, Andrew!

Anonimo ha detto...

ah ah ah ! concordo!