4 settembre 2008

Ho sempre amato il Guardian...

[...] There are at least three targets in aviation alone: Alitalia, Austrian and Iberia. Silvio Buffone, the Italian premier, re-elected partly on a promise to rescue the stricken national carrier, keep it in national hands and protect jobs, is behind a scheme involving a group of prominent business investors who would inject €1bn (£0.8bn) into Alitalia - on top of the €300m state aid being scrutinised by the European commission. Buffone helped ensure that the Air France-KLM offer to take over Alitalia by buying the state's 49.9% stake collapsed. [...]

Continua qui: http://www.guardian.co.uk/business/2008/aug/27/europe

4 commenti:

Anonimo ha detto...

addaveni' buffone!

alt ha detto...

Più che un guardian, al buffone servirebbe un caretaker. Pare che se ne trovi ancora uno serio, sulle montagne del Colorado.

Anonimo ha detto...

Ciao Francesca, approfitto di questa tua grande segnalazione per mandarti un saluto. Spero che tu abbia fatto un buon rientro a Parigi. Un bacio e a presto. Laura C.

francesca ha detto...

Laura! Ciao!!
Giusto ieri vi stavo scrivendo una mail, poi... questione di timing... Come al solito il ritardo sul ritardo m'ha costretta a lasciarla a metà. Ma non finisce qui!