27 novembre 2012

Talijanska Matrioska

Rue Bonaparte, Paris 6ème

4 commenti:

suibhne ha detto...

Non è vera. Non ci credo.

E comunque: perché Prodi si mangia Amato che si mangia D'Alema!? Per me Berlusconi si mangia D'Alema che si mangia Prodi che si mangia Ciampi che si mangia Amato. I secondi governi non li riconsco...

arco ha detto...

... che al mercato mio padre comprò.

(verissima. Prendi la Rue Bonaparte lasciandoti la chiesa di Saint Germain sulla destra, il negozio di antichità sovietiche è sulla destra, cinquanta metri dopo. Dall'altro lato della vetrina c'era quella russa: Putin, Eltsin, Gorbaciov, Breznev, Stalin, Lenin. Dov'è finito Kruscev? E Cernenko? E Andropov? Vedi che non è facile fare le matrioske politiche...)

formichina ha detto...

certo che ci vuole coraggio per comprarle...

arco ha detto...

Perché? Secondo me sarebbero un bel regalo di natale. Una perfetta alternativa al solito libro di Vespa. No?